Lo 'spettacolo' del XII Festival Nazionale di Teatro Di Scena a Fasano è solo rinviato.
Si programmano le nuove date
 
 
 
La direzione artistica del XII Festival Nazionale di Teatro “Di Scena a Fasano” organizzato dal G.A.T “Peppino Mancini” comunica che, in seguito al nuovo DPCM varato dal Governo, tutti gli spettacoli in cartellone sono momentaneamente sospesi.
“Abbiamo avuto la fortuna di inaugurare questa XII edizione in extremis – ha commentato il direttore artistico Mimmo Capozzi – pertanto la porteremo a termine non appena le condizioni lo permetteranno nuovamente”.
Il D.A. e il presidente dal GAT “P. Mancini” Fausto Savoia si erano già adoperati a disporre una riprogrammazione delle nuove date tenendo conto di una potenziale riapertura dei teatri il 24 novembre, ma il nuovo DPCM (5 novembre 2020) ha eluso ogni tentativo di potenziale previsione.
“Tutti gli abbonamenti avranno validità per le nuove date – ha concluso Capozzi – sperando che questo incubo artistico possa concludersi quanto prima e nel miglior modo possibile. Il Festival c'è e tornerà a illuminare la città di cultura e buon teatro il più presto possibile”
Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to StumbleuponSubmit to TechnoratiSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Joomla 3.0 Templates - by Joomlage.com